+

MENÙ

Anche TPER aderisce a "M'illumino di meno 2015"

Dove sei: Homepage > Archivio notizie > Anche TPER aderisce a "M'illumino di meno 2015"

10-02-2015

Tper si unisce agli Enti e alle Associazioni che venerdì 13 febbraio aderiscono all'iniziativa "M'illumino di meno", la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sul risparmio energetico promossa dalla trasmissione "Caterpillar" di Radio 2 RAI.

L'iniziativa, che invita, tra gli altri punti qualificanti, a riflettere anche sulla necessità di adottare comportamenti di buon senso nell'uso dell'energia necessaria per i trasporti, trova in Tper un soggetto molto coinvolto e attento; l'azienda, infatti, è impegnata a garantire una sempre più alta eco-compatibilità, tanto che per i propri servizi urbani ha acquistato ed acquisterà in futuro solo bus a metano, filobus e mezzi elettrici, con benefici in termini di riduzione, sia di emissioni inquinanti in atmosfera, che di impatto acustico. Quanto all’utilizzo del gas naturale come combustibile di trazione, Tper è la sola azienda in Italia ad avere oggi tre stazioni di rifornimento di metano per la flotta di bus: due a Bologna, nei depositi di via Ferrarese e via Due Madonne, e una a Ferrara, al deposito di via Trenti. Si tratta di impianti che, a regime, potranno consentire di rifornire fino a 280 autobus alimentati a gas naturale.

 

Anche in ambito ferroviario, Tper ha inaugurato nel 2013 dodici elettrotreni modello Stadler Etr 350 che hanno sostituito su alcune tratte elettrificate i mezzi a gasolio con convogli a zero emissioni a vantaggio della qualità dell'aria, del comfort e della qualità del servizio, a beneficio dei pendolari che ogni giorno scelgono il treno al posto del mezzo privato per spostarsi in regione. L'acquisto da parte di Tper, per un importo pari a 45,5 milioni di euro, di altri 7 treni di questo tipo, che entreranno in servizio nel 2016, è un ulteriore passo in avanti per il progetto di mobilità integrata che riguarda l’area metropolitana di Bologna.

 

L'invito a spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non strettamente necessari il 13 febbraio alle ore 18, rivolto a tutti da "M'illumino di meno", è quindi raccolto da TPER che parteciperà all’11° Giornata del Risparmio Energetico spegnendo per alcuni minuti le luci della Sede di Via Saliceto e dei depositi dei bus di Bologna e Ferrara in segno di adesione.

 

Sarà un gesto di valenza simbolica, ma che rientra a pieno titolo nella strategia di rispetto ambientale intrapresa da Tper e che prelude ad un altro importante impegno che sarà inserito nel prossimo piano di investimenti: il progressivo passaggio all’illuminazione a basso consumo dei depositi di bus, con l’impiego di corpi illuminanti a Led in sostituzione di quelli tradizionali. Nel corso del 2015, proclamato dall’Onu Anno Internazionale della Luce, Tper comincerà, quindi, gradualmente a dare concreta realizzazione ai primi passi del proprio progetto verso sistemi “intelligenti” di illuminazione: un modo per essere ulteriormente in linea con le buone pratiche già adottate da quest’azienda che da pochi giorni ha compiuto il suo terzo anno di vita.

 

Tper SpA