+

MENÙ

potenziamenti linee e corse bis: comunicato stampa

Dove sei: Homepage > Archivio notizie > potenziamenti linee e corse bis: comunicato stampa

29-09-2015

Ogni anno all'inizio dell'anno scolastico si verificano situazioni di sovraccarico per le linee di trasporto pubblico urbane ed extraurbane che trasportano studenti. I disagi a volte sono causati dalla applicazione da parte delle scuole di orari provvisori.

Come Agenzia della Mobilità e come Tper siamo attenti alle segnalazioni degli utenti ed effettuiamo nostre dirette rilevazioni. In queste due prime settimane di servizio con l'orario invernale sono emerse alcune criticità per le quali le nostre rilevazioni hanno confermato le segnalazioni degli utenti. Siamo pertanto intervenuti con misure di riorganizzazione dei servizi, immettendo corse supplementari o modificando alcuni percorsi.

Nello specifico sono state autorizzate le seguenti nuove corse:

1) linea 333/334 immissione di una vettura aggiuntiva sulla tratta Comacchio – Ravenna in affiancamento alle tre esistenti, con partenza attorno alle ore 6:40, dal lunedì al venerdì;

2) linea 333 la corsa n. 1762/a di ritorno verso Comacchio delle ore 14:00 da Ravenna ITIS verrà effettuata anche il lunedì, martedì e giovedì (in precedenza circolava solo il mercoledì e il venerdì);

3) linea 364 in andata verso Finale Emilia verrà utilizzato alle ore 7:25 da Cento un bus articolato da 18 metri in luogo di un bus ordinario da 12 metri;

4) linea 364 immissione di una corsa bis alle ore 13:12 da Finale Emilia a Renazzo,

5) linea 394 urbana immissione di una ulteriore corsa bis Stazione – Malborghetto alle ore 7:41;

6) linea 396 urbana Fondo Reno – Giardini modifica percorso con ingresso in stazione FS.

Il costo di tali potenziamenti è a carico di AMI per le maggiori percorrenze e di Tper per l'impiego del bus articolato. Agli enti locali interessati non viene chiesto alcun incremento di trasferimenti.

Le modifiche di cui sopra saranno attuate quanto prima e comunque dal 1° ottobre.

Allegati: