+

MENÙ

Federmobilità: convegno su ruolo del soggetto organizzatore del trasporto pubblico a livello locale

Dove sei: Homepage > Archivio notizie > Federmobilità: convegno su ruolo del soggetto organizzatore del trasporto pubblico a livello locale

21-10-2016

FERPRESS) – Roma, 20 OTT – Fra un mese si terrà l’interessante convegno organizzato da Federmobilità sul ruolo del soggetto organizzatore del trasporto pubblico a livello locale. Ne parleranno rappresentanti del Governo, del Ministero, delle Regioni e degli Enti Locali, docenti universitari nonché rappresentanti delle Associazioni delle imprese pubbliche e private. In questa fase istituzionale di forti  processi riformatori il tema appare fondamentale per provare a rendere più fluido ciò che “il Madia” pone con forza con l’art.18 : le funzioni di regolazione, di indirizzo e di controllo e quelle di gestione dei servizi pubblici locali di interesse economico generale sono distinte e si esercitano separatamente.

Lo stesso Madia ha indicato anche l’area del bacino che dovrà corrispondere a quello provinciale con un’utenza minima di 350 mila abitanti oppure inferiori solo se coincidenti con il territorio di enti di area vasta o di città metropolitane.

“Ecco perché, seppure  qualcuno potrebbe leggere queste affermazioni come una forzatura del dibattito ( c’è qualcuno conosce il motivo per cui dal 1997 ad oggi – un periodo lungo 20 anni – nel nostro Paese non si sia riusciti a realizzare un vero processo di liberalizzazione? ) appare sempre più evidente che l’anello mancante per completare la riforma del TPL è la “reale” creazione di soggetti organizzatori locali in grado di pianificare, di mettere a gara i servizi e, conseguentemente, di controllarne la corretta esecuzione”, sottolinea Giuseppe Ruzziconi, presidente di Federmobilità.