+

MENÙ

CORRENTE sbarca in città

Dove sei: Homepage > Archivio notizie > CORRENTE sbarca in città

22-05-2019

CORRENTE sbarca in città:  Il debutto sabato 25 maggio

Il servizio di car sharing elettrico a flusso libero consente di pagare solo l’effettivo utilizzo. La sosta è gratuita e si può circolare anche in ztl e preferenziali. 300 chilometri di autonomia. Si può iniziare la corsa a Ferrara e chiuderla a Bologna e viceversa

CORRENTE sarà operativa in città da sabato 25 maggio. Sarà dunque possibile utilizzare il car sharing elettrico anche a Ferrara.

 Il servizio è quello tipico di un car sharing a flusso libero.

Nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 sarà posizionato un certo numero di auto all’interno dell’area di copertura cittadina e dalla mezzanotte sarà possibile noleggiarle ed usarle in libertà.

Per farlo è sufficiente aver scaricato la app ed essersi registrati indicando i propri dati ed allegando patente di guida e carta di identità. La registrazione richiede solo qualche minuto.

Si paga con carta di credito, anche prepagata, soltanto il tempo di effettivo uso.

CORRENTE è utilizzabile anche dai neopatentati.

Tutte le info su modalità di utilizzo e tariffe sul sito corrente.app

Chi si è registrato entro il 12 maggio troverà nell’apposita sezione “promozioni” dell’app un voucher che dà diritto a 15 minuti omaggio.

 

COME FUNZIONA?

Grazie all’app è possibile individuare direttamente sul proprio telefonino dove si trovano le Renault ZOE full electric. Sempre via app è possibile prenotarle (fino a 15 minuti gratis) oppure sbloccarle direttamente per iniziare in pochi istanti la corsa.

Per aprire o chiudere il noleggio è necessario trovarsi all’interno dell’area di operatività di CORRENTE, per il resto con le auto elettriche è possibile andare dove si vuole.

 Va infatti evidenziato che con il solo limite dell’autonomia di 300 chilometriCORRENTE consente di andare ovunque. E’ possibile, ad esempio, utilizzare l’auto elettrica per gite fuori porta o persino per andare al mare.

L’unica avvertenza è controllare l’autonomia residua sapendo che il noleggio potrà chiudersi solamente all’interno dell’area di attività.

CORRENTE costa 40 euro ogni 24 ore (30€ per gli abbonati annuali Tper), 25 centesimi al minuto (20 per gli abbonati Tper), 12€ l’ora (10 per gli abbonati Tper) e questo rende il servizio un’alternativa smart per ogni esigenza di mobilità, anche per il tempo libero.

 

Con l’arrivo a Ferrara CORRENTE diventa il primo car sharing in Italia a consentire di aprire la corsa e chiuderla in città diverse.

Un utente potrà infatti comodamente prelevare un’auto a Ferrara e chiudere il noleggio a Bologna o viceversa. Sarà possibile, inoltre, utilizzare CORRENTE per andare da Ferrara all’aeroporto “Marconi” di Bologna chiudendo il noleggio al parcheggio P4.

Con CORRENTE non si paga la sosta, si può parcheggiare ovunque (eccetto aree riservate ai residenti), si può circolare in ztl e nelle corsie preferenziali.

Sono previsti anche posti auto riservati al car sharing.

Tutte le info sono disponibili sul sito corrente.app/ferrara 

 

Qui puoi scaricare la mappa delle aree di presa e rilascio di Ferrara

 

Il debutto ferrarese di CORRENTE avviene lo stesso giorno dell’ampliamento dell’area di copertura di Bologna.

Sono 58 i chilometri quadrati coperti nel capoluogo regionale, cui si aggiunge il Comune di Casalecchio di Reno e ora anche Ferrara per complessivi 70 chilometri quadrati.

A Bologna il servizio gestito dal consorzio Omnibus (di Tper con i partner privati Saca e Cosepuri) è partito da 6 mesi.

Molto positivi sono tutti gli indicatori del servizio che fotografano un vero “colpo di fulmine” tra gli utenti e il car sharing elettrico alimentato da fonti rinnovabili.

  • Oltre 11’500 gli utenti che con la loro app istallata e configurata sullo smartphone possono guidare,

  • piuttosto omogenea è la suddivisione per fasce d’età:

29,99% under 27,

26,65% nella fascia 28-37,

30,81% nella fascia 38-52 e

12,55% over 53.

In questi sei mesi le Renault Zoe full electric di CORRENTE hanno compiuto 650mila chilometri con una media di 3.100 chilometri al giorno e di 9,7 chilometri a viaggio.

Con l’arrivo di CORRENTE ora anche Ferrara potrà dire con il sorriso “CIAO, BENZA!” come recita lo slogan della campagna promozionale del servizio.

 

Immagini: