+

MENÙ

Partita la campagna abbonamenti TPER

Dove sei: Homepage > Archivio notizie > Partita la campagna abbonamenti TPER

04-09-2020

E’ partita come di consueto la campagna abbonamenti Tper.

La novità riguarda l’integrazione tra mezzo pubblico e il car sharing Corrente: 15 minuti al mese gratis per tutti quelli che si abbonano entro il 30 settembre e un pacchetto agevolato per chi già ama il car sharing.

Confermate tariffe ed agevolazioni. Abbonarsi è la scelta più conveniente

 

Lo slogan della campagna abbonamenti 2020 è “abbonarsi, una scelta che sposta” ed è assolutamente vero: cresce l’offerta di mobilità e si rafforza l’integrazione tra le varie forme del trasporto pubblico e condiviso. Invariate le tariffe e resta massima l’attenzione alla sicurezza, all’igienizzazione dei mezzi ed al rispetto delle regole di viaggio.  

 

Confermate innanzi tutto le tariffe, le formule di agevolazione e le tipologie di abbonamento che rendono l’abbonamento la scelta più vantaggiosa dal punto di vista economico.

Sono molti infatti i vantaggi riservati agli abbonati Tper: a cominciare dalla possibilità di rateizzazione dell’importo, dagli sconti per giovani under 27 e per utenti senior, alle agevolazioni per famiglie (che dallo scorso anno prevedono maggiore attenzione ai nuclei più numerosi o con più abbonamenti in famiglia – www.tper.it/agevolazioni).

Più di ogni altra cosa è però il prezzo a rendere l’abbonamento la formula più vantaggiosa per chi si vuole spostare con il trasporto pubblico.

Per il nono anno il costo degli abbonamenti urbani è infatti rimasto invariato mentre l’extraurbano dallo scorso anno offre anche la possibilità di utilizzare la rete urbana senza dover più pagare la specifica riduzione (con risparmi che arrivano sino a 170 euro).

 

La novità della campagna abbonamenti 2020 rende quest’anno ancora più capillare e flessibile l’offerta di mobilità per chi sceglie di abbonarsi e integra trasporto pubblico e car sharing Corrente.

 

Tutti coloro che rinnoveranno o sottoscriveranno un nuovo abbonamento entro il 30 settembre riceveranno infatti gratuitamente un buono valido per 15 minuti di car sharing Corrente (www.corrente.app) da utilizzare ogni mese. Un modo per provare il car sharing e toccare con mano come le auto blu 100% elettriche di Corrente siano una naturale integrazione degli autobus.

 

C’è poi una seconda opportunità riservata sempre agli abbonati che sottoscriveranno o rinnoveranno entro il 30 settembre: sarà possibile acquistare una vera “integrazione” al proprio abbonamento con uno sconto del 50% sul costo del car sharing. Al prezzo di 180 euro è infatti possibile acquistare un controvalore di minuti di utilizzo del car sharing che oggi vale 360 euro.

 

A queste novità si aggiungono importanti conferme come la formula “Mi muovo anche in città” che integra treno e autobus e la nostra consueta collaborazione con i preziosi partner che da anni propongono offerte e vantaggi dedicati agli abbonati TPER per cinema, teatri ed eventi in fase di definizione in funzione della situazione attuale.

 

 

Come abbonarsi o rinnovare?

 

E’ possibile affidarsi a soluzioni di grande praticità, fruibili anche da casa o  recandosi presso uno sportello bancomat.

L’abbonamento annuale, che è caricato sulla tessera a microchip "Mi Muovo", offre, infatti, un ulteriore vantaggio per chi lo possiede (ad eccezione di pochi casi particolari tra cui l’acquisto rateizzato o lo sconto-famiglia)è rinnovabile, oltre che alle biglietterie, anche presso gli sportelli bancomat di Unicredit, Carisbo e delle banche del Gruppo Intesa oppure online sul sito web di Tper, alla pagina www.tper.it/abbonati.

Particolarmente comodo è poi utilizzare la App Roger direttamente dal proprio smartphone (www.tper.it/app). Non sono applicati costi aggiuntivi.

Chi, in ogni caso, preferisce rinnovare il proprio abbonamento presso le biglietterie Tper può farlo in tutti gli sportelli dell’azienda.

Per chi non è ancora abbonato Tper e vuole entrare per la prima volta a far parte del sempre più vasto novero degli abbonati annuali, è possibile sottoscrivere il nuovo abbonamento via web, sempre sul sito Tper, seguendo le semplici istruzioni (www.tper.it/abbonati).

 

 

BIGLIETERIE: GLI ORARI

 

FERRARA

Per favorire l’utenza in occasione della campagna abbonamenti, dal 9 al 18 settembre sarà aperto un punto di informazione per assistere gli utenti che intendono acquistare l’abbonamento on-line in piazza Castellina 5 a Ferrara.

Per tutte le altre esigenze è attivo come sempre tutti i giorni il Punto Bus della Stazione Ferroviaria, aperto dal lunedì al sabato dalle ore 7 alle ore 19 e nei giorni festivi dalle ore 8 alle ore 14.

COMACCHIO

Per favorire, in particolare, l’utenza scolastica del territorio comacchiese e dei lidi ferraresi in vista del periodo di maggiore sottoscrizione e rinnovo degli abbonamenti annuali, sino al 12 settembre, dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle ore 13.30.

Immagini: