+

MENÙ

Buoni Viaggio

Dove sei: Homepage > Archivio notizie > Buoni Viaggio

01-03-2021

La Giunta Comunale, con delibera n. 46/2021 del 16/02/2021, ha stabilito le linee di indirizzo per la concessione a specifiche categorie di utenti dei buoni viaggio per l’utilizzo del servizio taxi o del noleggio con conducente, conformemente alle indicazioni normative, con le finalità di:

  • sostenere la ripresa del settore del trasporto pubblico non di linea, eseguito mediante il servizio di taxi ovvero mediante il servizio di noleggio con conducente; 
  • consentire, alla luce delle misure di contenimento adottate per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, un’efficace distribuzione degli utenti del trasporto pubblico.

Con determinazione dirigenziale n. 361/2021 del 26/02/2021 è stato previsto che possono richiedere i buoni viaggio i residenti nel Comune di Ferrara che si trovino in una delle seguenti condizioni:

  • abbiano necessità di recarsi presso i punti di vaccinazione; 
  • abbiano necessità di recarsi presso strutture sanitarie pubbliche o private anche fuori Comune;
  • siano disabili con invalidità riconosciuta;
  • abbiano difficoltà di mobilità;
  • siano over 65 anni; 
  • siano donne in stato di gravidanza;
  • siano affette da patologie dimostrabili;
  • si trovino in una situazione di fragilità economica derivante dall’emergenza sanitaria coronavirus.

I buoni viaggio:

  • sono utilizzabili nella misura pari al 50% dell’ammontare del percorso per una somma non superiore a 20 euro;
  • possono essere utilizzati per pagare gli spostamenti effettuati con taxi o con noleggio auto con conducente (NCC), appositamente convenzionati con l’Amministrazione anche attraverso la propria Associazione di categoria;
  • sono assegnati ad ogni avente diritto per un valore complessivo non superiore ad euro 300,00;
  • sono richiedibili sino all’esaurimento delle risorse disponibili e comunque per percorsi da effettuare entro il 30 giugno 2021 (salvo proroghe stabilite con provvedimenti normativi).


PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domande potranno essere presentate dalle ore 12 di lunedì 1 marzo 2021.
 
- Le domande dovranno essere inviate all’indirizzo PEC: serviziopolitichesociosanitarie@cert.comune.fe.it utilizzando il modello di seguito scaricabile e allegando documento di identità del dichiarante in corso di validità. 
 

» Scarica il MODULO DI DOMANDA


in alternativa

- le domande potranno essere presentate direttamente all’URP del Comune di Ferrara, in via Degli Spadari, 2/2, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13; martedì e giovedì anche dalle 14 alle 16.30.
Per informazioni telefonare al numero 334 1016433.

Può essere presentata una sola domanda per avente diritto. 

Criteri di preferenza nell'erogazione
Per l’erogazione dei Buoni sarà data priorità a quei nuclei o soggetti non assegnatari di altre forme di sostegno pubblico nello stesso periodo di tempo, vale a dire a nuclei o soggetti che non abbiano percepito qualche forma di beneficio economico erogato dalla Pubblica Amministrazione, compresi quelli erogati dall’INPS (es. Reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza, reddito di emergenza, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, indennità compensative della crisi da emergenza sanitaria, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale, esclusi i buoni spesa Covid, il fondo affitto 2019, 2020, 2021).

Ritiro dei Buoni Viaggio
Accolta la richiesta, il beneficiario sarà contattato per il ritiro del suo carnet di Buoni Viaggio.

Utilizzo dei Buoni Viaggio
Per utilizzare il Buono, il beneficiario dovrà avvalersi di un servizio convenzionato: per l'avvio del servizio il Comune ha sottoscritto una prima convenzione con il Consorzio Taxisti Ferraresi.

» Scarica la Convenzione tra il Comune di Ferrara e il Consorzio Taxisti

 



TAXISTI E NOLEGGIATORI CON CONDUCENTE interessati a convenzionarsi

Se vuoi aderire al progetto, invia all'indirizzo di posta elettronica serviziopolitichesociosanitarie@cert.comune.fe.it la domanda di adesione.

» Scarica Richiesta di adesione all’iniziativa buoni viaggio da parte di titolari di licenze taxi o NCC rilasciate dal Comune di Ferrara e loro associazioni e consorzi


Info sul servizio convenzionato
Il buono viaggio sarà utilizzabile per coprire il 50% del costo del servizio di trasporto fino a un importo massimo di 20 euro.
I tassisti e i noleggiatori NCC che hanno aderito alla convenzione dovranno accettare il buono viaggio da parte dell’utente a carico del quale resterà la differenza del costo del servizio.
Per ogni trasporto sarà possibile utilizzare solo un buono viaggio (per le corse andata e ritorno si potranno utilizzare due buoni, uno per corsa).
Il buono viaggio, rilasciato dal Comune agli aventi diritto, avrà un numero progressivo e il tassista o il noleggiatore NCC aderente alla convenzione dovrà compilare e siglare il buono utilizzato per il trasporto indicando l’importo che resta a carico del fondo comunale. Almeno mensilmente provvederà quindi a emettere fattura al Comune allegando in originale i buoni viaggio raccolti, a rendicontazione delle corse effettuate con l’utilizzo dei buoni viaggio.

Immagini: