+

MENÙ

«Un anno difficile per la scuola Superato con la forza di tutti»

Dove sei: Homepage > Archivio notizie > «Un anno difficile per la scuola Superato con la forza di tutti»

07-06-2021

AMI Ferrara ringrazia la dirigente provinciale Tomaselli. Pubblichiamo l'articolo de "La Nuova Ferrara" dal titolo «Un anno difficile per la scuola Superato con la forza di tutti».
--

La dirigente provinciale Tomaselli ringrazia tutta la comunità scolastica ferrarese Oggi terminano le lezioni, già al lavoro per riaprire a settembre tutti in presenza


È stato un anno vissuto intensamente da Veronica Tomaselli, la dirigente dell’ufficio scolastico VI (ambito territoriale della provincia di Ferrara), un vero battesimo del fuoco al suo primo incarico dirigenziale. Un anno trascorso in prima linea dovendo affrontare i tanti problemi logistici e organizzativi derivati dall’emergenza Covid. Mesi intensi, da settembre quando è arrivata, fino ad oggi che vede tagliare il traguardo di un anno scolastico che tra mille problemi e difficoltà è giunto regolarmente al termine.

Il ringraziamento

«Per prima cosa - dichiara Tomaselli - vorrei ringraziare tutti gli operatori della scuola, dai dirigente scolastici, al personale Ata, ai collaboratori, con un grazie particolare a tutti i bambini e ragazzi che hanno dovuto - chi più, chi meno - adottare la didattica a distanza e anche le famiglie che hanno supportato gli alunni a questo oggettivo disagio. Senza tutte queste componenti la scuola non sarebbe andata avanti. Non è stato un anno semplice, abbiamo riscontrato numerose complessità per via della pandemia, ma la comunità scolastica ha risposto benissimo a questa emergenza. Lo sforzo è stata grande. Non finirò mai di ringraziare i dirigenti scolastici, ogni volta che li chiamavo avevano la risposta puntuale il piano da attuare, sono stati sempre pronti, ma tutto il personale, e non voglio escludere nessuno, ha dato risposte coese di fronte alle difficoltà, si è cercato di creare un clima favorevole ponendo particolare attenzione agli studenti. Mi auguro che dal prossimo settembre si possa tornare tutti in presenza e si stanno già preparando dei tavoli per discutere le ipotesi già in vista della prossima riapertura».

Una buona risposta

La risposta dei ragazzi in questi mesi difficili è stata eccezionale, osserva ancora la dirigente provinciale della scuola ferrarese , la consulta degli studenti è stata coinvolto a più riprese, non è stato semplice cercare di parlare con il loro linguaggio, ma si è ottenuto una proficua collaborazione.

«Devo ringraziare il prefetto Michele Campanaro - continua Tomaselli - per l’istituzione di tavoli tecnici nei quali sono state messe a frutto una sinergia e una coesione con le varie istituzioni, anche sul complicato tema dei trasporti, con Tper e Ami, che hanno saputo sempre dare risposte in tempi reali difronte a continui cambiamenti imposti dalle normative. L’obiettivo ora è quello di tornare a settembre tutti insieme, già da subito si adotteranno dei tavoli organizzativi per preparare il prossimo rientro».

Sul fronte dei progetti scolastici da attuare durante l’estate secondo le indicazioni ministeriali, la “provveditrice” agli studi di Ferrara, conferma che i dirigenti scolastici ferraresi sono già al lavoro per creare progettualità per accedere alle risorse economiche, rispondendo così alle finalità del ministero per non lasciare indietro nessuno.

«A Ferrara mi trovo molto bene - conclude la dirigente dell’ufficio scolastico provinciale di Ferrara- siamo stati in questi mesi una comunità che ha cercato di lavorare bene».

fonte: https://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2021/06/05/news/un-anno-difficile-per-la-scuola-superato-con-la-forza-di-tutti-1.40357799

Immagini: